Blog Chirurgia Estetica | A-Essential Chirurgia Estetica
Il Blog di Chirurgia Estetica con informazioni e news sui procedimenti più richiesti come la mastoplastica additiva, la rinoplastica, i filler di acido ialuronico e il botulino.
blog chirurgia estetica, chirurgia plastica, acido ialuronico, filler, mastoplastica additiva, rinoplastica, botulino, liposuzione, blefaroplastica, biotecnologie.
164
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-164,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.1.2,vc_responsive
 

A-Essential Chirurgia Estetica

About This Project

A-Essential Chirurgia Estetica

 

“Ae” come aesthetic,  “Es” come essenziale  A-Essential Chirurgia Estetica è un qualcosa in più di un semplice progetto, è una filosofia, uno stato dell’arte …  un qualcosa che prende forma nel tempo e si concretizza.

Ogni medico durante la specializzazione in chirurgia plastica in Brasile è assoggettato a regole ferree circa la metodologie di esecuzione e la tecnica di intervento. L’insegnamento avviene seguendo rigidi schemi, senza variazioni. Lo specializzando tuttavia nel frattempo ha modo di studiare tecniche alternative sulle riviste scientifiche e magari vedere alcune di esse messe in pratica da altri chirurghi. Alla fine della scuola di specializzazione il medico ha quasi sempre un quadro globale di ciò che vorrebbe per i propri pazienti e una volta fuori inizia a fare piccole variazioni sulle tecniche di base, secondo quello che l’insegnamento, lo studio, la visione gli suggeriscono. Fondamentalmente si esce dalla scuola di specializzazione ricercando tecniche in grado di migliorare ulteriormente i propri risultati. Questa forma di sperimentazione va avanti più o meno inconsciamente per molti anni, inserendo piccole variazioni, sperimentando tecniche alternative e cosi via. Il tema di fondo rimane una forma di insoddisfazione latente per i propri risultati o ancora la sfida, la voglia di perfezione e di ottenere risultati sempre migliori.  Poi improvvisamente si raggiunge un equilibrio, si fa in alcuni casi qualche passo indietro ritornando verso le tecniche di base, in altri casi si conservano le  variazioni apportate nel corso degli anni, ma la cosa fondamentale è che si raggiunge uno stato di grazia, che trasmette tranquillità e i risultati ne traggono giovamento, si diventa pienamente soddisfatti dei risultati che si ottengono e si smette di cercare tecniche. Il 2013 e del 2014, per me hanno coinciso con una situazione rara in medicina: zero re interventi per complicazioni in tutti gli interventi eseguiti negli ultimi due anni. Essendo cosciente che una casistica con “0” complicazioni in medicina praticamente non esiste e che possa in un certo senso dipendere in parte dalla fortuna, credo che l’aver maturato una piena soddisfazione verso i risultati raggiunti e aver smesso la ricerca incessante di miglioramenti, abbia contribuito a questa “magica” situazione. Probabilmente alcuni hanno raggiunto questo stato di grazia, altri non lo raggiungeranno mai in tutta la carriera, per questo  considero questo stato una presa di coscienza.  A-Essential Chirurgia Estetica: una filosofia, una presa di coscienza, uno stato di grazia, un qualcosa che sta prendendo forma e diventando un progetto concreto, vediamo a cosa ci porterà …

A-Essential Chirurgia Estetica

Date

20 November

Category

Chirurgia Estetica